La ginnasta Emily Armi è tornata a fare visita all’Artistica Scicli

Intanto le allieve sciclitane continuano a fare notevoli progressi: ad inizio dicembre alcune di loro si sono messe in evidenza alle finali nazionali “Winter Edition 2021” di Rimini

Foto fornita dalla società
-Pubblicità-

SCICLI – La titolata ginnasta Emily Armi, lo scorso weekend, è stata presente presso la palestra dell’Asd Artistica Scicli. Nell’occasione ha messo a disposizione delle allieve sciclitane tutta la sua esperienza.

L’atleta, 28enne di origini toscana, è specializzata nel corpo libero e ha vinto una medaglia d’argento e una di bronzo ai Giochi del Mediterraneo del 2009 all’età di 16 anni. Ha preso parte a due campionati mondiali e due campionati europei con la squadra italiana. Attualmente è protagonista del reality “Ginnaste vite-parallele” e gareggia in serie A, rappresentando il team della Ginnastica Salerno.

Emily (al centro nelle due foto) aveva avuto modo di essere a Scicli due anni fa, prima che prendesse piede il Covid-19 che ha molto limitato sia gli allenamenti che tutta l’attività fisica a livello nazionale.

Foto fornita dalla società

A chiare lettere ha fatto capire che il gruppo di giovani ginnaste sciclitane è in notevole progresso, dimostrando importanti miglioramenti. Parole di elogio che fanno da stimolo alle ragazze che continuano ad allenarsi con protervia, in vista di obiettivi più interessanti. Erano presenti allo stage le istruttrici: Francesca Giannone, Valentina Palermo e Diana Palazzolo.

Di recente, tra l’altro, le ragazze dell’Asd Artistica Scicli si sono messe in evidenza alle finali nazionali “Winter Edition 2021”, disputate a Rimini il 4 e 5 dicembre, ottenendo i risultati di seguito riportati:

Giorgia Crrubba, 25 esima all-around e 14 esima miglior punteggio d’Italia al volteggio nella sua categoria;

Ilenia Reitano, 28 esima all-around e 13 esima miglior punteggio d’Italia al corpo libero;

Chiara Manenti, 34 esima all-around e 9 miglior punteggio d’Italia al volteggio;

Viola Cartia, 19 esima all-around e 8 miglior punteggio d’Italia al volteggio;

Cristina Maltese, 25 esima all-around e 10 miglior punteggio d’Italia al corpo libero.

Comprensibile la soddisfazione dello staff tecnico per la scrupolosità del lavoro svolto in palestra e per l’incontenibile passione dimostrata da parte di tutte le ragazze.

Ottavio Modica