Lievitano i contagi a Scicli. Quasi duecento le persone in isolamento

Sale ancora il numero dei soggetti attualmente positivi

-Pubblicità-

SCICLI – Numeri in costante aumento si osservano da diversi giorni a Scicli, dove la circolazione del virus pare acquisire maggiore velocità.

La situazione epidemiologica in città è stata affrontata nel pomeriggio dal sindaco Enzo Giannone e dalla comandante della Polizia Municipale, Maria Rosa Portelli. I dati che hanno discusso mostrano una sensibile crescita della curva dei contagi. In particolare, nell’ultima settimana sono stati registrati 23 nuovi casi, molti di essi sono giovani.

Di conseguenza sale a 32 (dato aggiornato stasera) il totale le persone attualmente contagiate dal Covid-19 in città, mentre sono quasi duecento (193 per la precisione) quelle che si trovano in isolamento per avere avuto contatti con soggetti positivi.

Il recente aumento dei casi inizia a preoccupare il primo cittadino. Sui social, rivolgendosi nuovamente alla cittadinanza, ha ribadito l’importanza del vaccino e raccomandato il rispetto delle norme anti-Covid in questo periodo di festività.

Si invitano tutti i cittadini – scrive Giannone – ad osservare puntualmente le regole in vigore, in particolare indossare sempre la mascherina ed evitare assembramenti, all’aperto ma anche al chiuso. Si ribadisce la necessità di vaccinarsi e di fare il richiamo della terza dose”.