Scicli, ore 14: bomba d’acqua e forte vento

È successo tutto in pochi minuti. Per fortuna solo pochi danni a strutture serricole e abitazioni

-Pubblicità-    

SCICLI – È successo tutto in pochi minuti, bomba d’acqua e forte vento in città e nelle borgate. L’improvvisa e copiosa precipitazione non ha creato danni alla circolazione stradale, solo in alcuni punti ci sono stati degli allagamenti: una parte di viale I° Maggio e di via Brancati.

Vento fortissimo lungo la fascia costiera. La sua forza ha causato danni soprattutto a Donnalucata e Cava d’Aliga. Sono volate coperture di vecchie strutture serricole, capannoni e serbatoi dell’acqua.

È saltata l’energia elettrica per un guasto a una cabina principale. Nessun danno alle persone. In campo due squadre della Protezione Civile e della Polizia Municipale di Scicli per accertare danni che, come detto, sono stati molto contenuti.