Cambi in Giunta sotto accusa, “Cittadini presi in giro”. La replica: “Noi trasparenti”

Ieri sera stoccate tra la leader dell’opposizione consiliare, Caterina Riccotti, e il primo cittadino, Mario Marino, ospiti della trasmissione “Città a confronto”

-Pubblicità-    

SCICLI – Il rimpasto in Giunta della passata settimana sembra aver incrinato quel rapporto “sereno e costruttivo che la coalizione del Sindaco e l’opposizione consiliare hanno instaurato, subito dopo le elezioni, per il “bene della città”.

Che qualcosa si sia rotto lo si è visto anche ieri sera durante l’ultima puntata di “Città a confronto”. La portabandiera della minoranza, Caterina Riccotti, non ha esitato ad attaccare il capo dell’amministrazione, Mario Marino, sui cambi assessoriali decisi.

Secondo la consigliera comunale i “cittadini sono stati presi in giro”, aggiungendo chegli accordi politici sono stati messi prima degli interessi della collettività. Alle stoccate di Riccotti ha immediatamente ribattuto il Sindaco, spiegando che “si è agito in totale trasparenza”. Pubblichiamo in alto un estratto della discussione tra i due.