Scicli, Gal Terra Barocca: una progettazione partecipata

Venerdì 17 gennaio dlle ore 15 a palazzo Spadaro

Nella foto palazzo Spadaro
-Pubblicità-

SCICLI – Si tiene venerdì 17 gennaio alle 15 a palazzo Spadaro una attività di brainstorming con i portatori di interessi per la progettazione delle azioni a sostegno della fruizione pubblica di infrastrutture ricreative e informazioni turistiche e dei servizi turistici in generale. Scicli è uno dei cinque comuni del GAL Terra Barocca, e sta dando seguito agli incontri di progettazione partecipata, aventi come tema gli investimenti relativi al bando 7.5 con beneficiari gli stessi comuni. Saranno create cinque isole di lavoro alla presenza di un facilitatore, dott. Nicola Cerpelloni. Sono invitate le “famiglie professionali” di seguito elencate:
– settore horeca, otellerie, restaurant e cafè, industria alberghiera e tutte quelle attività che gravitano intorno a food, beverage e hospitality.

– servizi al turismo (agenzie, promoter, gestori poli di attrazione privati, stabilimenti balneari, associazioni di guide turistiche, organizzazione gite a cavallo, barca, ecc…);

– commercio;

– artigianato;

– servizi culturali, musicali, sportivi, fondazioni culturali.

L’iniziativa è degli assessorati allo sviluppo economico e cultura e turismo del Comune, retti da Viviana Pitrolo e Caterina Riccotti. Le adesioni vanno comunicate entro il 15 gennaio a infoturismo@comune.comune.rg.it.

Comune di Scicli