Scicli: portato a scuola nonostante fosse positivo al Covid, denunciati i genitori di un bambino

La Polizia Municipale li ha deferiti all’autorità giudiziaria

-Pubblicità-

SCICLI – Un bambino di Scicli è stato mandato a scuola, nonostante fosse risultato positivo al Covid-19, dopo un tampone rapido effettuato in una farmacia.

Scatta la denuncia per i genitori del piccolo, deferiti dalla Polizia Municipale all’autorità giudiziaria. Anche il padre del bambino ha violato l’obbligo di isolamento domiciliare, recandosi sul posto di lavoro.