Calcio: lo Scicli C. R. cala il poker

CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA (GIRONE G), 4^ GIORNATA - Primi tre punti stagionali per l’undici del duo tecnico Tasca-Gazzè

Nella foto il calcio di rigore trasformato da Giuseppe La China
-Pubblicità-

SCICLI C.R. – SANTA LUCIA 4

PACHINO 2

Marcatori: pt 5’ e 44’ Mallia, 16’ La China Ga., 30’ Caggia; st 3’ Allibrio, 21’ La China Gi.

Scicli C.R. – Santa Lucia: Barbera, Carpinteri, Trovato, La China Ga. (49’ st Caschetto), Occhipinti (1′ st Manenti), Melilli, Allibrio, Gastellini (40’ st Sarta), Aprile (21’ pt Migliorino), La China Gi. (26’ st Vilardo), Caggia. A disp.: Ndreka, Massari, Giannì, Fumia. All.: Giovanni Gazzè.

Pachino: Luciano C. (21’ pt Lucifora), Crienti (1’ st Galota E.), Montalto, Oddo, Galota A. (23’st Fanseca), Di Pasquale, Spataro, Mallia, Madanò (20‘ st Callo), Tropiano. A disp.: Di Pietro. All. Francesco Spatola

Arbitro: Luigi Canicattì di Agrigento

CALCIO – Primi tre punti stagionali per lo Scicli C.R.-Santa Lucia che, al “Vincenzo Barone” di Modica, ha battuto il Pachino col punteggio di 4 a 2. Sulla panchina sciclitana a coadiuvare Giovanni Gazzè c’era Angelo Tasca. Il nuovo duo tecnico è subentrato a Saro Cervillera, esonerato ad inizio settimana.

Vanno in vantaggio gli ospiti al 5’ su calcio di rigore realizzato da Mallia, assegnato dall’arbitro per un fallo di mano. Il gol scuote gli sciclitani che pareggiano al 16’ con Gabriele La China, bravo a riprendere una respinta del portiere su procedente tiro di Allibrio.

Alla mezz’ora arriva il vantaggio con Caggia che scuote la rete con un tiro da fuori area. Gli ospiti pareggiano con un altro calcio di rigore, concesso al 44’ e trasformato da Mallia (autore di una doppietta). Sul 2 a 2 si va al riposo.

Nella foto una fase di gioco della gara tra Scicli C. R. e Pachino

Gli uomini del presidente Angelo Massari escono dagli spogliatoi più determinati e al 3’ tornano in vantaggio su calcio di rigore, dato per atterramento in area di Peppe La China. Dagli undici metri Allibrio mette dentro. Il 4 a 2 arriva ancora su penalty al 21’. Stavolta è Allibrio a procurarselo e Peppe La china lo trasforma. Lo Scicli C.R. con il doppio vantaggio gestisce il finale di partita.

Si ringrazia per la collaborazione Massimo Ventura e Davide Militello.