Torrente Modica-Scicli ingrossato dalle piogge. A largo di Sampieri una tromba marina

Sul territorio perlustrazioni della Protezione civile comunale e della Polizia Municipale per accertare eventuali danni o criticità

-Pubblicità-

SCICLI – Una nuova ondata di maltempo ha interessato nelle scorse ore gran parte del Ragusano. Non ci sono stati solo danni. Purtroppo si conta anche una vittima nella vicina Modica, dove una tromba d’aria ha travolto e ucciso un uomo di 53 anni.

A Scicli la situazione è nel complesso sotto controllo. La Protezione civile comunale e la Polizia Municipale nel loro giro di perlustrazione, effettuato nelle zone della fascia costiera e di campagna, non hanno rilevato particolari criticità.

Viene monitorato il torrente Modica – Scicli che si è ingrossato a causa delle piogge. In via precauzionale è stata transennata la strada di via Valverde che attraversa il corso d’acqua e conduce in contrada Mendolilli (parte inferiore del cimitero comunale).

A largo di Sampieri si è formata una tromba marina, visibile anche da Pozzallo e da Marina di Modica. Fortunatamente, il vortice non si è avvicinato alla costa, dissolvendosi dopo alcuni minuti.