Torball: partita la corsa verso la serie A della Settecolli Scicli

Gli sciclitani hanno ottenuto sette vittorie su otto gare disputate nella prima e seconda giornata della seconda serie italiana

TORBALL – Sabato e domenica scorsa ha avuto inizio il campionato di serie di B di Torball a Cenate Sotto in provincia di Bergamo. L’Asdc Settecolli Scicli ha ben figurato con sette vittorie su otto incontri; alla fine ha ottenuto, momentaneamente in attesa di alcuni recuperi, la leadership, con 21 punti, davanti a società più accreditate, quali l’Asd Ciociaria Non Vedenti, l’Asd Polisportiva Olympia, il Gsd Non e Semivedenti Bolzano Femminile.

Miglior realizzatore con 22 reti è stato lo sciclitano Giovanni Trovato. Il team che ha preso parte alla lunga trasferta era composto da Paolo Carrubba, Giovanni Alberto Di Stefano, Giovanni Trovato, Giovanni Alfieri, Roberto Barone e Giuseppe Adamo. A guidare la squadra Alessandro Carfì.

Questa la classifica:

1° Asdc Settecolli – Punti: 21; partite giocate: 8; gol fatti: 52; gol subiti: 17; differenza reti: 35.

2° Asd Ciociaria Non Vedenti – Punti: 18; partite giocate: 8; gol fatti: 42; gol subiti: 22; differenza reti: 20.

3° Asd Pol Olympia – punti: 15; partite giocate: 6; gol fatti: 40; gol subiti: 18; differenza reti: 22.

4° Gsd Non E Sem. Bolzano Femminile – punti: 9; partite giocate: 8; gol fatti: 28; gol subiti: 39; differenza reti: -11.

5° Asd Omero Bergamo C – punti: 7; partite giocate: 8; gol fatti: 31; gol subiti: 47; differenza reti: -16.

6° Asd Omero Bergamo Smile – punti: 1; partite giocate: 10; gol fatti: 25; gol subiti: 75; differenza reti: -50.

Hanno riposato: L’Aquilone, Tigers Paralympic Sport e Picena Non Vedenti.

Comprensibile la soddisfazione in seno al gruppo che vede premiato il lavoro svolto in mezzo a tante fatiche e difficoltà di ogni ordine. Gruppo molto affiatato con tante motivazioni e con spirito di squadra e di grande umanità.

L’affermazione in terra bergamasca rappresenta anche un grosso stimolo per tutti e nei prossimi impegni gli atleti avranno modo di dimostrare tutto il loro valore.

Le prossime gare, cioè la terza e la quarta giornata del campionato si svolgeranno a Cosenza il 29/30 gennaio 2022, con l’obiettivo di continuare a ben figurare, con la speranza di ottenere la promozione in serie A.

Ottavio Modica