Scicli d’estate: viaggio serale in contrada Marafini

Sarà la location della sedicesima edizione del trekking cittadino di Esplorambiente

-Pubblicità-  

SCICLI – Questa estate Esplorambiente ha scelto l’insediamento rupestre di contrada Marafini come meta della sedicesima edizione del suo trekking cittadino. Giovedì 11 agosto, alle ore 18, da piazza Italia (punto di raduno davanti alla chiesa Madre) si partirà per un’avventura serale nella cava di Santa Maria La Nova.

L’escursione a piedi si snoderà tra una ventina di grotte, abitate fino agli anni ’60 e caratterizzate da facciate in muratura, talvolta ancora integre, costruite con blocchi di calcare e malta di gesso o calce gettata in opera a mani nude. In questa area si trovano pure strutture murarie, realizzate dall’uomo e necessarie allo svolgimento della vita quotidiana, come aie, cisterne, abbeveratoi e lavatoi.

Sentieri e stradine, delimitate da muri a secco, – commenta Esplorambiente – sono quelle che gli escursionisti percorreranno al chiaro di luna, ascoltando della vita quotidiana, le storie di famiglie della comunità, del duro lavoro e della vita semplice che si conduceva in questo luogo un tempo. A raccontarvele saranno i nostri soci e collaboratori. La serata sarà allietata anche da intrattenimento e da una degustazione di prodotti tipici locali.

Ecco una serie di indicazioni, fornite dagli organizzatori, sull’iniziativa.

Prenotazione: obbligatoria, con possibilità di prenotare, fino al raggiungimento di un massimo di 50 partecipanti, al seguente link: https://forms.gle/MRXdThpHwcHmsxmw6

Abbigliamento: scarpe da trekking o comunque comode, guanti, pantaloni resistenti, torcia, acqua da bere, mascherina, igienizzante mani.

Grado di difficoltà: medio.

Spostamento con mezzo proprio presso il sito dell’escursione.

Quota di partecipazione: 10,00 €, i ragazzi sotto gli 11 anni non pagano (ma occorre comunque prenotare).

Per ricevere ulteriori informazioni Esplorambiente rimanda al suo indirizzo email esplorambiente@gmail.com o ai seguenti numeri telefonici: 3385698916 (Rosario) e 3338070559 (Roberta).