Decisa la data di riapertura dell’asilo nido comunale di Jungi

La situazione si è sbloccata definitamente con l’individuazione da parte del Comune dei nuovi gestori: per nove mesi sarà la società cooperativa sociale ‘Le Garderie’ di Siracusa ad occuparsi della struttura di via Pietro Nenni

-Pubblicità-    

SCICLI – “Nella prima metà di gennaio riaprirà”. Così il Comune lo scorso 30 dicembre annunciava, in una nota stampa, la riattivazione dell’asilo comunale di Jungi, dopo aver affidato la gestione del servizio per nove mesi alla società cooperativa sociale ‘Le Garderie’ di Siracusa.

Tempistica che sarà rispettata. E sì, perché questa sera, con un nuovo comunicato, il sindaco Mario Marino e l’assessore comunale ai Servizi sociali, Elio Tasca, hanno fatto sapere che lunedì (16 gennaio) la struttura di via Pietro Nenni tornerà ad essere operativa.

Nel frattempo ci si organizza per il giorno della riapertura: “Durante questa settimana – informano Marino e Tasca – si terranno i corsi di preparazione dei docenti e del personale educativo e ausiliario“.