Differenziata a Scicli: la gente collabora poco, controlli più severi

Polizia locale a caccia dei trasgressori

-Pubblicità-

SCICLI – A due settimane dall’avvio della fase 2 della raccolta differenziata nel territorio, la Polizia locale, raddoppia gli sforzi per fermare chi conferisce rifiuti in maniera non corretta. Giro di vite sulla raccolta differenziata a Scicli e nelle borgate. “Alcuni cittadini –riporta una nota del Comune– conferiscono i rifiuti in maniera non conforme al calendario e alle modalità previste, ragion per cui si sta procedendo alla loro identificazione e alla successiva intimazione a osservare le regole. Nei prossimi giorni i trasgressori saranno multati. Stessa attività di controllo –prosegue la nota comunale- su quanti creano discariche abusive. Si sta risalendo all’identità di quanti sporcano il territorio. La sanzione nei confronti di costoro, già identificati grazie alla videosorveglianza, sarà dura”.