Covid-19, a Scicli sale a 90 il numero dei contagiati

Rispetto al dato di ieri (74) c’è stato un +16

-Pubblicità-

SCICLI – E’ terminata la “tre giorni” di screening preventivo Covid-19 al centro di Protezione civile in contrada Zagarone.

Da sabato 21 a oggi 23 novembre a Scicli sono stati effettuati 1715 tamponi, che si aggiungono ai quasi 1400 effettuati dal 14 al 16 novembre.

Sono 90 ad oggi i contagi a Scicli, +16 rispetto a ieri (74).

Nella foto Enzo Giannone

“I tamponi –ha detto il sindaco Enzo Giannone sono serviti a individuare un certo numero di soggetti positivi ma asintomatici e a fare il tracciamento delle persone in contatto con essi, al fine di diminuire il rischio di possibile ulteriore diffusione del contagio”.

“Un grande e sentito ringraziamento -prosegue Giannone-, a nome di tutta la comunità sciclitana, all’equipe dell’Asp 7, con in testa il dott. Caruso e la dott.ssa Battaglia, oltre a tutto il restante personale medico infermieristico e tecnico, che in maniera instancabile hanno lavorato e continuano a lavorare per la salute di tutti noi”.